lunedì 2 gennaio 2017

P. FRANCESCO SJ AUGURA A TUTTI BUON ANNO!


Cari Amici,

ogni chiusura di anno è anche tempo di bilanci e in questo rileggere la storia che il Signore, nella sua infinità bontà, ha voluto scrivere con il sottoscritto vi sono tratti, che riportandoli alla memoria, mi riscaldano in maniera particolare il cuore. 

Secondo gli ebrei la sede dell'intelligenza è il cuore dove le emozioni e sentimenti colorano i nostri vissuti conferendo senso e significato all'esperienza.

Ripercorrere i vissuti con quelle famiglie che hanno contribuito a realizzare la parte della mia storia al Pozzo di Sichar, fa nascere un sentimento di gratitudine per nostro Signore, autore di ogni storia, per il mio confratello padre Deidda, regista di questa storia, e per tutte voi famiglie che avete arricchito questo mio cuore di altra intelligenza divina: contemplare lo Spirito di Dio che porta armonia e bellezza nelle nostre vite.

Purtroppo, nonostante avessi segnato la mia partecipazione all'incontro di fine gennaio, anche quest'anno sopraggiunti impegni mi impediscono di essere fisicamente ma, come lo scorso anno, non mancherò di accompagnarvi con il cuore pregando per tutti voi. 

Saluto tutti con affetto augurandovi una Santa festa della Madre di Dio che generi un nuovo Anno illuminato dalla Gioia di nostro Signore Gesù

padre Francesco Citarda SI

Nessun commento:

Posta un commento