martedì 14 agosto 2018

mercoledì 8 agosto 2018

Si comincia con un desiderio... Iniziano gli EESS a Mugnano!

La mia casa cos'è?
Cosa ci ha spinti ad arrivare fin qua?

Arriviamo con il cuore pieno di attese...
ci ha spinti un desiderio..




Le famiglie che ieri hanno cominciato gli EESS a Mugnano del Cardinale (AV) in Campania, si sono lasciate accompagnare all'inizio dalle note di due canzoni.
Tutti noi possiamo porci le stesse domande. 


 Pino Daniele "La mia casa sei tu"

 Annalisa "Bye bye"

Gli EESS in Sardegna

15 famiglie in Sardegna

per fare spazio al Signore

In questo momento sono in corso gli Esercizi Spirituali per famiglie - sulla scia di S.Ignazio di Loyola in Sardegna, nella casa del "Pozzo di Sichar" vicino Cagliari.
 
Pozzo di Sichar - ci si conosce
Pozzo di Sichar - ci si conosce
Pozzo di Sichar - animatori e figli
All'inizio ci si conosce, le famiglie alla prima esperienza vengono accolte e cominciano ad entrare nel clima, quelle "storiche" esprimono tutta la gioia di tornare. Gli animatori si affiatano con i fratelli più grandi e insieme cominciano a prendersi cura dei più piccoli.

Lo Spirito comincia a soffiare gagliardo!


sabato 4 agosto 2018

LA PARTE MIGLIORE

"LA PARTE MIGLIORE" 



(Lc 10,38-42)

  Questa è la Parola-guida degli Esercizi Spirituali per famiglie 2018.
Da dove la scelta di questa parola guida?

L’onda dello Spirito ci ha guidato:

- Attraverso un ricordo ispiratore

"Ricordo, in particolare, l’esercizio spirituale che facemmo a Sicar, una sera: le coppie furono chiamate ad alzarsi a turno, chi lo voleva, e a fare memoria di ciò che le univa, spiritualmente e caratterialmente; quello che mi colpì e che ancora oggi mi porto nel cuore è lo sguardo dei coniugi, mentre ripassavano le ragioni del loro amore; così facendo, lo rinnovavano e ciascuno contemplava nell’altro la sua parte migliore.
Penso adesso alla quotidianità di ciascuno di noi: al modo in cui ci guardiamo e ci parliamo, presi nella convulsa abitudine delle cose correnti; a quanti rimbrotti, critiche, al quel rimarcare “cosa c’è che non va” nei figli, nel rapporto col coniuge, con gli altri, col mondo…"

- Un desiderio, un sogno

Come sarebbe bello, vivere sì attivamente, ma mantenendo, tuttavia, uno sguardo diverso sull’altro, osservando la sua “parte migliore”.

- Una constatazione di continuità

“La parte migliore” presuppone la parola “scegliere”, nel senso di 
discernere/vedere/cogliere la parte migliore.

Bella la prosecuzione con gli EESS dello scorso anno (la “potatura”). “La parte migliore” contiene lo sguardo; nel potare devi saper leggere il presente e il futuro, pensare alla parte migliore.
La scelta di cosa potare non è facile, chiede un discernimento perché, potando la pianta, sembra buttar via i germogli più belli e lasciare la parte più brutta. Solo uno sguardo attento, lungimirante, aiuta a capire qual è, realmente, la parte migliore.
“La parte migliore” può essere declinata in sguardo, speranza, pace, riconciliazione.

(dalle note di sintesi dell'incontro di coordinamento di domenica 28 gennaio 2018 a Roma)

mercoledì 1 agosto 2018

EESS a Trodena, in Trentino

In Trentino con S. Ignazio

Cominciano gli Esercizi Spirituali anche a Trodena, in Trentino,


con la benedizione particolare di S. Ignazio di Loyola, nel giorno della sua festa.

Accompagniamo le famiglie partecipanti con la preghiera di S. Ignazio 

 "Prendi, Signore, e ricevi 
tutta la mia libertà, 
la mia memoria, 
la mia intelligenza
e tutta la mia volontà,
tutto ciò che ho e possiedo;
tu me lo hai dato,
a te, Signore, lo ridono;
tutto è tuo,
di tutto disponi secondo la tua volontà:
dammi solo il tuo amore e la tua grazia;
e questo mi basta."


venerdì 20 luglio 2018

SI COMINCIA! Con Borca di Cadore!

SI COMINCIA! Con Borca di Cadore!

Comincia l'estate degli 
Esercizi Spirituali per famiglie
 sulla scia di S. Ignazio di Loyola!


La sede "apripista" è Borca di Cadore, nell'incantevole cornice delle Dolomiti venete.
Questa settimana nove famiglie si stanno concedendo un tempo rilassato di dialogo con il Signore, individuale, di coppia, con i figli e insieme alle altre famiglie.
Ciascuno con i tempi e i modi più consoni: gli adulti nel silenzio e nella preghiera, i bambini con giochi e attività varie.

E, dopo Borca, sarà la volta di Trodena, in Trentino,
e poi Sardegna, Campania, Toscana, Sicilia e Lombardia. 
Avanti tutta!
 

mercoledì 30 maggio 2018

Ci sono ancora alcuni posti disponibili, affrettatevi!

CI SONO ANCORA ALCUNI POSTI DISPONIBILI, AFFRETTATEVI!

In alcune sedi ci sono ancora alcuni posti per accogliere qualche famiglia che desidera trascorrere una settimana di profondo incontro con il Signore, in un'atmosfera di pace, con altre famiglie con bambini, nella splendida cornice della natura, in un percorso di Esercizi Spirituali che consente ai genitori di avere ampi spazi di preghiera, individuale e di coppia, e ai bambini di vivere gioiosamente il rapporto con il Signore e coi coetanei.

Non esitate, scriveteci per maggiori informazioni!
eessfamiglie@gmail.com